Articoli-Business
Lorenzo Galiberti

Leverage Group, le origini.


Ultimo aggiornamento: 05/04/2021

Leverage Group sveliamo la realtá e le origini

Come nasce il Leverage Group

Su 10 persone, 7 pensano che il Leverage Group sia nato da un'idea studiata, un qualcosa di creato ed organizzato a tavolino.

Niente di più sbagliato!

Come nasce dunque il Leverage Group? Ma cosa ancora più importante, cosa c'era prima di esso?

La risposta è semplice.

Corre l'8 settembre 2016, è la fine di un'estate che preannuncia novità. 

Giorgio è appena tornato a casa da una spensierata estate e la sua testa rimane ferma al mare, al sole ed ai suoi amici.

Giorgio è annata '98, un ragazzo nella norma che fa quello che ti aspetti: litiga con i suoi genitori e non sa cosa vuole dalla sua vita o meglio come ottenerlo... Dunque un ragazzo parecchio confuso.

Claudia è la madre di Giorgio ed un giorno decide di portarlo ad un evento per poter trascorrere del tempo insieme, lui invece non ha la minima voglia di andare ad un noiosissimo convegno. 

Ha la testa piena di pregiudizi su un mondo che non conosce affatto e pensa che farsi riempire la testa per tre giorni di fila da vecchi bacucchi non sia il massimo.

La madre insiste però sostenendo che fosse un modo per stare insieme, e che in fin dei conti non costasse nulla a lui... era solo un evento ed era tutto gentilmente offerto da lei.

Giorgio titubante di un mondo sconosciuto, di un concetto di business lontano da lui e impaurito di non essere all'altezza, non voleva buttar via tre giorni della sua vita in cui certamente non avrebbe imparato nulla. Ma accetta la sfida e si lancia.

Alla fine di quei tre giorni Giorgio si ricrede.

Quei giorni si rivelano interessanti, ascoltare tutte quelle persone, scambiare le proprie opinioni con quelle degli altri lo fa entrare in un concezione di mondo nuova che lo esalta e lo gasa

No, non torna a casa come un esperto di business perché ciò richiede più di tre giorni, ma dentro di sé nasce un pensiero che pianta i semi di un'opportunità.

Le parole business e network marketing, che fino a quel momento erano a lui tanto lontane acquistano familiarità e prendono forma di un EVOLUZIONE.

Ma perché scegliamo la parola evoluzione? Perché il network marketing è evoluzione... perché i costi di partenza sono bassissimi ed invece illimitate le possibilità di guadagno, una continua formazione personale parallela ad altri lavori e vari corsi di studio ne fanno parte... e tutto ciò suona “orecchiabile” ed evolutivo.

Parliamo di un’upgrade personale nella quale il maestro più saggio è anche il più vecchio... l'errore.

L'errore è l'insegnante più valido di tutti i tempi, esso insegna il progresso e imprime nella tua mente la lezione.

Nei mesi successivi Giorgio non fa altro che parlare del progetto che aveva appena conosciuto con eccitazione e passione e diciamocelo incapacità... perché il mondo del business online è complesso da spiegare agli altri se non si possiedono gli strumenti giusti.

I primi mesi nel network marketing Giorgio passa dall'essere solo a radunare un piccolo gruppo di amici e dopo qualche tempo il gruppo si assesta a 30-40 persone circa, un buon punto di partenza.

Giorgio era stato in grado di trasmettere la sua passione agli altri e li contagiava con la voglia di fare qualcosa di concreto.

Nel maggio del 2017 Giorgio partecipa al suo secondo evento insieme ad un gruppetto di amici formato da cinque persone che avevano voglia di vivere ciò che aveva vissuto lui... e così altri tre giorni di idee che sorgono e soprattutto molte più conoscenze pratiche e maggiore consapevolezza del business.

Il gruppo torna a crescere, diventano circa settanta le persone che ne fanno parte e la notizia che il prossimo evento sarebbe stato a Torino enfatizza il tutto.  

Settembre del 2017 è il mese dell'exploit, un centinaio di ragazzi trascorre tre giorni di evento... tre giorni interi all'insegna del business.

Esattamente un anno dopo, l'8 settembre del 2017, il viaggio di Giorgio aveva preso un senso, ciò che il business rappresentasse per lui potenzialmente per tutti stava acquistando concretezza. 

Non manca la paura di buttarsi in qualcosa di nuovo come non mancava un anno fa in Giorgio e forse è proprio la paura che ci fa agire perché se vogliamo possiamo tramutarla in opportunità.

Il gruppo nasce e prende vigore e a questo punto manca solo il nome, qualcosa con la quale identificarci e farci riconoscere anche all'estero.

Ci concentriamo su quelle che sono le basi del gruppo e viene fuori la parola Leverage... seguito dal logo della clessidra che simboleggia il far leva sul tempo, sui soldi e sulle relazioni e quanto esso sia parte fondamentale di qualcosa che va costruito mattone dopo mattone... insieme.

In poche parole, Leverage Group.

Quindi, ad oggi cos'è il Leverage Group?

Ci sono parecchi “miti” su ciò che siamo e facciamo.

Nato come un semplice gruppo di lavoro in un'azienda di network marketing, diventa il gruppo più solido di tutta Italia in pochissimi anni.

Da gruppo di network diviene un vero e proprio movimento di business e community.

Unite dal desiderio si radunano sempre più persone che lavorano insieme per lasciare il segno, diffondere il business tra la gente, far appassionare le persone ad esso e farne un'opportunità.

Quando parlo di lavoro di squadra non mi riferisco solo al network marketing ma ad una legge universale nel mondo del business.

Dalle aziende che producono viti di assemblaggio per le autovetture, fino agli unicorni americani (no, non sto impazzendo qui trovi il link), parliamo anche del macellaio sotto casa e del ventitreenne che importa prodotti dal Giappone per venderli online.

Business, in tutte le sue forme, ed anche noi che ci occupiamo di network marketing vogliamo spiegarti le regole di questo mondo, che può tramutarsi in opportunità, e in un'alternativa reale per le persone.

Leverage è famiglia prima ancora di essere una community e movimento di business, perché crede nelle relazioni e si impegna a costruire realtà solide, essa prende l'appellativo di business di relazione.

Un posto in cui le persone si scambiano opinioni, si supportano, si ascoltano, e si incentivano l'un l'altro. Non esiste l'invidia di qualcosa che non possediamo egoisticamente, ma la gioia di un compagno di squadra che raggiunge un traguardo.

Il nostro motto è “mai smettere di avere sete di imparare”, perché ciò fa parte dell'evoluzione personale.

Nei circoli intellettuali, tra i premi Nobel di economia si parla di Learning Organization. Si studiano nuovi modi per l'apprendimento e per la condivisione delle competenze.

Nel network siamo agevolati, trattandosi di una vera rete di comunicazione, tutto quello che impariamo possiamo trasmetterlo a chi lavora con noi, moltiplicando il guadagno.

Il Leverage Group è anche formazione continua, puoi guardare i nostri eventi per farti un'idea di ciò in cui investiamo, scrolla tra gli articoli e cerca quello del Leverage Mastery. Si parla di eventi unici nel loro genere.

Accompagnato agli eventi di formazione personale, supportiamo di pari passo la cultura quindi ti incitiamo a prendere in mano un libro.

La media dei libri letti in Italia è meno di uno all'anno, ma non per noi... nel Leverage tocchiamo dati empirici. Non tutti quando entrano nel gruppo sono lettori accaniti ma moltissimi ritrovano il gusto di leggere e arricchirsi culturalmente. 

La community ha un effetto positivo e sprona l'apprendimento.

Siamo partiti da un ragazzo che non aveva la minima voglia di andare a quel convegno, ma che è uscito da lì con un'impronta innovativa e voglioso di cultura. 

Un ragazzo che è stato in grado di contagiare i suoi amici che sono diventate centinaia di persone e ora sono una famiglia...la famiglia del Leverage.

Ad oggi siamo il gruppo di network marketing più grande di tutta Italia per i risultati che abbiamo portato. 

Sotto un'unica bandiera, chiamata Leverage Group che in soli tre anni ha rotto i paradigmi del settore, ha portato una ventata di novità e che sta riscrivendo le regole del network marketing in Italia.

Il Leverage Group è l'evoluzione di un pensiero che tramuta in idea e diventa azione.

Correlati

Leverage Group, Leverage Corporation...eh? Spieghiamoci meglio

Articoli-Business

Lavoro? Sì, ma come e perché.

Articoli-Business

Le qualità di un gruppo

Articoli-Business

Non si guadagna DA Leverage, si guadagna GRAZIE A Leverage

Articoli-Business

Tutti milionari con il network?

Articoli-Business